Diamanti: incontro tra Federconsumatori e Unicredit. La banca è disponibile a riscattare i risparmiatori che non sono riusciti a rientrare dall’investimento.

06/02/2018


Positivo l’esito dell’incontro che si è svolto tra Federconsumatori e Unicredit in relazione alla questione degli investimenti in diamanti.

Una vicenda che ha coinvolto numerosi cittadini indotti ad un investimento in diamanti che, a detta dei proponenti ospitati presso gli sportelli della banca, era assolutamente “sicuro e garantito”.

Gli stessi diamanti, oggi, hanno valori fortemente svalutati ed i cittadini non riescono neanche a venderli sul mercato.

Unicredit ha deciso di venire in soccorso di tali risparmiatori, riscattando coloro che non sono riusciti a rientrare dal proprio investimento.

Una importante operazione a tutela dei propri clienti, utile a ristabilire un clima di fiducia verso le banche ed il sistema finanziario.

La Federconsumatori è a disposizione dei cittadini coinvolti per fornire le informazioni e l’assistenza del caso.

Aspettiamo, ora, le risposte di BPM che si era impegnata a rispondere in questi giorni e MPS, da cui non proviene ancora alcun segno di vita.

Allegati



Federconsumatori

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di     
Federconsumatori