Progetto Io sono originale. Road show e “caccia al tesoro”: tutte le tappe delle iniziative contro la contraffazione.

10/04/2018


Grandi eventi in programma per “Io Sono Originale”, il progetto del Ministero dello Sviluppo economico, Direzione Generale per la Lotta alla Contraffazione - UIBM realizzato in collaborazione con le associazioni dei consumatori, che mette in campo attività di informazione e di sensibilizzazione per i cittadini sulla contraffazione e sulla tutela della proprietà industriale.

L’8 aprile prossimo in occasione della maratona di Roma riprende il road show (che ha già visto a novembre scorso, in occasione della “Settimana anticontraffazione” organizzata dal Mise, la realizzazione di due tappe a Genova e a Firenze). Dopo Roma, saranno ancora 13 gli appuntamenti in giro per l’Italia: il 15 aprile a Pescara, il 20 a Napoli, il 21 a Pizzo Calabro, il 22 a Matera. Si riprende poi a maggio con un evento organizzato nell’ambito di Cibus, salone internazionale dell’alimentazione che si terrà a Parma dal 7 al 10 maggio, e con due tappe a giugno: il 2 a Barletta e il 9 ad Avellino. Altre tre tappe sono concentrate a fine agosto: il 29 a Sestri Levante, il 30 a Milano e il 31 a Trento e si finisce con gli ultimi appuntamenti il 1° settembre a Jesolo, il 2 a Monselice/Conselve e il 4 ad Ancona. Durante gli eventi che coinvolgeranno i cittadini con divertenti attività sarà allestito un desk per fornire informazioni sulla contraffazione e distribuire i materiali del progetto “Io Sono Originale”.

Tra le iniziative prende il via anche il gioco "Caccia al tesoro” - rivolto ai più giovani e che toccherà diverse aree di 6 città: il primo appuntamento sarà a Torino il 5 aprile a piazza Castello. Il 12 aprile il gioco arriverà a Mascalucia (Catania), il 13 maggio a Potenza, il 29 maggio a Roma e il 5 giugno a Civitanova Marche. Un ultimo appuntamento sarà a settembre a Milano.

Il gioco è destinato ai ragazzi che per riuscire a trovare il “tesoro” (premi targati “Io Sono Originale”) dovranno confrontarsi in un percorso lungo le strade della città con prove pensate per fornire informazioni e stimoli ai partecipanti allo scopo di diffondere la cultura della legalità contro il mercato del falso.

Nel luogo di partenza dell’evento sarà allestito un desk informativo.

 

Tutte le date e i luoghi degli appuntamenti sono pubblicati sui siti delle associazioni Adiconsum, Adoc, Adusbef, Assoconsum, Cittadinanzattiva, Federconsumatori, Movimento Consumatori.

Allegati



Federconsumatori

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di     
Federconsumatori