Dopo il sabotaggio al gasdotto Nord Stream il prezzo del gas continua a salire

30/09/2022


fornelli gas(1).jpg

Dopo i consistenti aumenti registrati, a peggiorare la situazione contribuisce anche il presunto sabotaggio al gasdotto Nord Stream. I danni causati a tre linee del gasdotto sarebbero senza precedenti ed i n questo momento è impossibile stimare la tempistica per la ripresa delle operazioni di ripristino.

Tale circostanza sta determinando incredibili picchi del costo del gas, che sul mercato di Amsterdam è cresciuto fino al +12% (toccando quota 194,7 euro al MWh).

Infatti, ad oggi la bolletta del gas per una famiglia tipo è aumentata del +70,7% rispetto ai 12 mesi precedenti.

A tal proposito, il nuovo Governo dovrà mettere in campo misure straordinarie per contenere i costi dell’energia e ridurre il fenomeno della povertà energetica, attraverso:

– la sospensione dei distacchi per morosità di energia elettrica e gas;

– la definizione della casistica di morosità incolpevole, e ampliare la platea dei beneficiari del bonus sociale;

– misure in grado di liberare il mercato dell’energia (elettricità, gas e carburanti) dalle speculazioni;

– il mantenimento del regime di mercato tutelato per energia elettrica e gas;

– una riforma complessiva degli oneri generali di sistema che gravano in bolletta, che comprendono molte voci ormai obsolete o ingiustificate;

– il recepimento migliorativo delle misure proposte nel regolamento della Commissione UE sul contenimento dei costi dell’energia.

Per rivendicare queste e altre importanti operazioni indispensabili, le Associazioni dei Consumatori sono pronte a manifestare nuovamente il prossimo 18 ottobre attraverso una grande assemblea online, aperta alle forze sociali che vorranno condividere le ragioni e le modalità delle iniziative da assumere.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori