Turismo: annunciata la liquidazione della compagnia aerea Air Italy. Prime indicazioni per i rimborsi.

11/02/2020


È stata appena annunciata dei soci di porre in liquidazione della compagnia aerea Air Italy, in seguito alla quale essa cessa con effetto immediato la propria operatività. L’azienda comunica che fino al 25 febbraio i voli verranno regolarmente operati da altre compagnie nei giorni e negli orari previsti, quindi in questo lasso di tempo non è prevista alcuna variazione o cancellazione. Gli utenti potranno comunque richiedere il rimborso scrivendo all’indirizzo refunds@airitaly.com, rivolgendosi ad una biglietteria Air Italy o ancora contattando il tour operator di riferimento. Le stesse modalità potranno essere utilizzate per chiedere il rimborso dei biglietti per voli con data successiva al 25 febbraio, di cui la stessa assemblea dei soci ha deciso fin da ora la cancellazione. Per i biglietti con andata prima del 25 febbraio e ritorno successivo a questa data, il passeggero potrà usufruire del primo volo di ritorno disponibile di un altro vettore.

Per ulteriori informazioni e per ricevere assistenza, gli utenti possono comunque rivolgersi ad una delle sedi Federconsumatori, presenti su tutto il territorio nazionale, oppure contattare lo sportello SOS Turista al numero 059 251108 o all’indirizzo email info@sosvacanze.it , dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 13:00.

 



Federconsumatori

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di     
Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di


Federconsumatori