Wow Air: l’Autorità di trasporto Islandese fornisce i riferimenti del liquidatore. Per informazioni e aggiornamenti la Federconsumatori è a disposizione dei passeggeri coinvolti.

08/04/2019


Novità in vista per i passeggeri rimasti dalla compagnia Wow Air.

Il recente comunicato emesso dall'Autorità di trasporto Islandese riporta che, in caso di fallimento della compagnia aerea, i crediti devo essere fatti valere scrivendo al liquidatore di Wow Air al seguente indirizzo:

Sveinn Andri Sveinsson

Grjótagata 7 101 Reykjavík

e tramite email a: sas@reykjaviklawyers.com .

Non è ancora chiaro infatti, se la compagnia è già fallita e in che forma dovrà essere eseguita l'insinuazione al passivo.

I legali della Federconsumatori stanno monitorando costantemente la vicenda, per capire quale sia l’evoluzione della vicenda ed individuare il percorso per l’ottenimento dei rimborsi.

Ai cittadini coinvolti consigliamo di mantenersi aggiornati sul nostro sito www.federconsumatori.it, ricordando loro che, per informazioni o per qualsiasi chiarimento, possono contattare le sedi Federconsumatori (i recapiti sono presenti sul sito) e lo Sportello Nazionale SOS Turista al tel. 059/251108, email info@sosvacanze.it.

Allegati



Federconsumatori

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di     
Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di


Federconsumatori