Palestina: solidarietà alla famiglia di Milad Basir, presidente di Federconsumatori Forlì.

08/12/2019


La Federconsumatori esprime solidarietà al Presidente della Federconsumatori Forlì e alla sua famiglia, vittima venerdì di un vile attacco intimidatorio.

Nelle prime ore del mattino è stato dato alle fiamme un veicolo parcheggiato davanti la loro casa, nel villaggio palestinese di Taybeh in Cisgiordania. Un segnale chiaro di minaccia alla famiglia ad andar via, o la prossima a bruciare sarà la loro abitazione.

La popolazione palestinese che vive circondata da insediamenti Israeliani, ci informa Basir, è spaventata e senza difese, mentre aumentano gli attacchi dei coloni israeliani, in totale dispregio del diritto internazionale.

È questa una triste occasione per ricordare a tutti noi lo stato di paura e disperazione in cui il popolo Palestinese vive ogni giorno.

Nell’esprimere vicinanza e solidarietà a Milad, alla sua Famiglia e all’intero popolo Palestinese, solleviamo la nostra richiesta al Governo affinché l’Italia sia in prima linea nella costruzione della pace e nella tutela dei diritti dell'uomo in una zona del mondo da troppo tempo martoriata dalle ingiustizie.

 



Federconsumatori

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di     
Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di


Federconsumatori