Nespresso: l’azienda pronta al rimborso di tutti gli utenti vittima di un disservizio tecnico sull’offerta in corso. Per problemi o dubbi Federconsumatori è a disposizione dei clienti.

16/01/2021


All’indomani del nostro intervento in merito all’annullamento di numerosi ordini da parte della Nespresso Italiana S.p.A. l’azienda ci ha subito reso nota la natura del disservizio che ha avuto luogo nei giorni scorsi, coinvolgendo numerosi cittadini.

Un problema tecnico ha generato, secondo quanto dichiarato dall’azienda, una serie di errori che di fatto hanno dato ai cittadini la possibilità di fruire nel carrello di sconti non previsti dall’offerta in corso. A seguito della scoperta di tale errore l’offerta è stata eliminata dal sito, gli ordini sono stati annullati e l’azienda ha garantito che provvederà ad effettuare il rimborso agli utenti coinvolti.

L’azienda si è inoltre resa disponibile ad assistere i clienti che dovessero avere problemi con i rimborsi o che volessero aderire all’offerta nelle modalità previste dai relativi termini e condizioni.

In merito al disservizio, alla natura tecnica ed alle responsabilità sarà l’Antitrust a giudicare l’avvenuto, conducendo le opportune verifiche e disponendo gli adempimenti necessari.

Apprezziamo in ogni caso la prontezza dell’azienda e la disponibilità ad agevolare i rimborsi agli utenti, che inizialmente, anche a causa della mancata informazione e comunicazione da parte di Nespresso si sono sentiti abbandonati e delusi. Vigileremo affinché tutti ricevano quanto gli spetta.

Chiunque dovesse continuare ad avere problemi, a riscontrare difficoltà nel contattare l’azienda o non dovesse ricevere il rimborso dovuto può contattarci, presso gli sportelli, scrivendo a ufficiostampa@federconsumatori.it o sui canali social.

 



Federconsumatori

Cookies Policy

Federconsumatori – Associazione Promozione Sociale fa parte di     
Federconsumatori – Associazione Promozione Sociale fa parte di


Federconsumatori