Al via l'indagine on line di Federconsumatori Modena: Consumatori e Coronavirus, cos'è successo, cosa succederà?

20/05/2020


Il Coronavirus, ha cambiato i nostri consumi? La risposta è facile: ovviamente sì. Ma i cambiamenti sono stati esclusivamente negativi?

Sono stati mesi di vendite straordinarie per qualcuno, modeste o pessime per altri, nulle per altri ancora. Cosa accadrà nel futuro? Il Commercio di prossimità, vincente in questa fase sulle grandi strutture delle periferie, continuerà ad essere centrale?

Cosa accadrà a chi è stato penalizzato in questa fase? I negozi rimasti chiusi per oltre due mesi, ma anche gli ipermercati, recupereranno le vendite perdute? La mobilità commerciale, ridotta per molto tempo ai minimi termini, riprenderà come prima?

Sarà mantenuto il fortissimo incremento delle consegne a domicilio della Grande Distribuzione? Le vendite on-line, oggi cresciute in modo impetuoso, arretreranno o cresceranno ancora? Il futuro è solo sul Web?  Ed è giusto e sostenibile il modello di consumo che rappresenta?

Nell'indagine online di Federconsumatori Modena sulla percezione del Consumatore, da oggi al via, si parla anche di redditi, di prezzi, di carte fedeltà, di aperture domenicali, di qualità. Chiediamo a consumatrici e consumatori di scattare una fotografia su questi mesi di commercio “limitato”, ma anche di tentare una previsione su cosa potrebbe accadere nel futuro. 

Una indagine innovativa, che si collega a quella storica di Federconsumatori Modena, dedicata ai prezzi ed alla concorrenza nella Grande distribuzione, che quest'anno raggiungerà la 26a edizione.

 

Ecco il link alla nostra indagine: https://forms.gle/br391jjE3iPLevtJA

 

Ti chiediamo di rispondere al nostro questionario, assolutamente anonimo. Garantiamo che ogni informazione sarà presentata in forma aggregata.

 



Federconsumatori

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di     
Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di


Federconsumatori