“SERVIZIO TRASPARENZA”, la campagna di Federconsumatori per i rimborsi delle somme impropriamente pagati su finanziamenti e cessione del quinto.

28/05/2019


La campagna “SERVIZIO TRASPARENZA” di Federconsumatori, partita nei giorni scorsi, offre ai cittadini la possibilità di ottenere il rimborso di eventuali esborsi versati in eccesso nei casi di cessione del quinto dello stipendio o della pensione e di prestiti con banche e società finanziarie. Si tratta di un servizio finalizzato ad individuare la presenza di abusi o comunque di anomalie nei contratti stipulati negli ultimi 10 anni e grazie al quale sarà possibile recuperare anche il 30% del finanziamento totale. 
E’ possibile chiedere la verifica – che avverrà attraverso un software dedicato al calcolo dei costi complessivi – anche nel caso in cui non si sia più in possesso della documentazione, poiché sarà Federconsumatori a reperire il contratto.  
Per usufruire del servizio è possibile contattare gli sportelli della Federconsumatori, presenti su tutto il territorio nazionale. Recapiti e contatti sono disponibili sul sito Federconsumatori alla pagina SEDI. 
 





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori