Stop alle stoviglie di plastica alle Isole Tremiti

03/05/2018


spiagge.jpg

Dal 1 maggio 2018 è entrata in vigore l’ordinanza firmata dal Sindaco Antonio Fentini, che vieta l’utilizzo di stoviglie di plastica alle Isole Tremiti.

La decisione è stata disposta a seguito di uno studio, condotto dal Cnr e da Greenpeace, che sostiene che le Tremiti che le Diomedee, che fanno parte del Parco Nazionale del Gargano, oltre a Portici, sono risultate le aree marine più inquinate da microplastiche.

Potranno quindi essere utilizzati solo contenitori biodegradabili e chi trasgredirà, sia commercianti che clienti, sarà multato con una sanzione da 50 a 500 euro.

Il prossimo passo, già annunciato dal Sindaco, sarà quello di proibire anche l’utilizzo delle bottiglie di plastica e dei contenitori di polistirolo, utilizzati principalmente dai pescatori per trasportare il pesce pescato. 





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori