La dipendenza da videogame è una patologia riconosciuta dall’OMS

20/06/2018


videogame.jpg

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha inserito nell’International Classification of Diseases il cosiddetto “gaming disorder”, cioè la dipendenza da videogame. La patologia che porta chi ne è affetto a dare priorità ai videogiochi sugli altri interessi della vita, con conseguenti problemi relazionali, sociali e alimentari nonché disturbi del sonno fa quindi parte dell’elenco ufficiale delle malattie mentali e diventa una patologia ufficialmente riconosciuta.

L’inserimento dell’elenco, composto da 55mila diverse malattie, dovrebbe aiutare i medici a formulare la diagnosi.     





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori