Farmaci in vacanza

02/08/2018


pillole(6).jpg

Prima di partire per una vacanza è importante non trascurare la nostra salute.

Durante la preparazione delle valigie, c’è una domanda che conviene porsi: quali farmaci portare con sé?

In primis bisogna valutare se si va in un luogo caldo e se ci sono bambini che possono avere esigenze particolari. Inoltre è importante considerare la scelta della preparazione farmaceutica, cioè se portare compresse, pomate, sciroppi o gocce.

E’ importante sapere che un farmaco va sempre conservato in un luogo fresco e asciutto, a temperature non superiori ai 24°C, ed è meglio preferire le formulazioni solide a quelle liquide, in quanto meno sensibili alle temperature elevate.

Detto ciò i farmaci che possono servire sono:

  • Un antidolorifico/antipiretico come il paracetamolo (da utilizzare anche nei bambini);
  • Un antinfiammatorio (ad esempio l’ibuprofene);
  • Un farmaco per il trattamento delle cinetosi (mal d’auto, mal di mare, etc.);
  • Un cortisonico iniettabile, utile in caso di reazione allergica;
  • Un antibiotico ad ampio spettro da assumere per via orale (se si viaggia con bambini anche in formulazione pediatrica);
  • Pomate a base di cortisone e di antistaminici, che possono essere utili in caso di punture di insetti, eritemi solari o contatti con meduse (da utilizzare anche nei bambini);
  • Un farmaco per l’iperacidità gastrica o un procinetico;
  • Un antidiarroico e un antiemetico (se si viaggia con un bambino può essere utile anche una soluzione reidratante orale, per recuperare i sali minerali persi con il vomito o la diarrea);
  • Un piccolo kit di pronto soccorso (disinfettante, garze sterili e cerotti).




FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori