La notizia sul controllo di bollo, assicurazione e revisione attraverso il nuovo tutor autostradale è falsa.

08/08/2018


automobile.jpg

La trappola delle fake news, si sa, è sempre in agguato e neanche noi di Federconsumatori siamo del tutto immuni a queste insidie. Su molti mezzi di comunicazione e anche sul nostro sito è stata diffusa ieri una notizia relativa ai tutor autostradali, in particolare in merito al controllo da parte del nuovo sistema non solo della velocità del veicolo ma anche del pagamento di bollo e assicurazione nonché dell’adempimento della revisione. La Polizia di Stato ha precisato che anche il nuovo tutor, come il sistema precedente, verifica solo l’eventuale superamento dei limiti di velocità.

Ci scusiamo quindi per aver pubblicato una notizia inesatta. 





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori