Volontariato: dedicarsi agli altri migliora la vita!

21/08/2018


no_razzismo.jpg

Uno studio di 15 anni condotto negli USA su oltre 9.000 adolescenti voleva indagare il legame tra impegno civico e benessere. Il risultato conferma l'ipotesi: chi si dedica al volontariato vive meglio.

In particolare i volontari hanno un’alimentazione più sana, meno sintomi depressivi e un’istruzione più elevata.

La ricerca è stata condotta dalla Scuola di medicina Wake Forest e dalle università Fordham e del Massachusetts (Usa) e ha confermato come gli individui che si impegnano nel volontariato, ma anche quelli che esprimono le proprie opinioni politiche con il voto, godono di una migliore salute mentale, hanno abitudini più salutari e maggiori successi professionali, raggiungendo posizioni con reddito più alto.

Chi ha una elevata sensibilità ed attenzione sociale è dotato di una maggiore curiosità e spinta alla conoscenza, che lo porta ad ottenere risultati più brillanti nel percorso di studi.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori