Fallimento SkyWork Airlines, indicazioni per i passeggeri coinvolti.

03/09/2018


aereo_in_volo.jpg

In questi giorni la SkyWork Airlines ha improvvisamente bloccato l’operatività di tutti i voli causa fallimento. La vicenda coinvolge circa 11mila passeggeri, che ora si trovano nell’impossibilità di utilizzare i biglietti acquistati e che hanno diritto ad essere riprotetti. La Federal Office of Civil Aviation, l’ente svizzero per l’aviazione civile, ha pubblicato una comunicazione in cui invita i passeggeri che abbiano acquistato un volo a contattare l’agenzia di viaggi o il tour operator di riferimento per individuare una soluzione alternativa. Gli utenti che invece abbiano effettuato l’acquisto direttamente dalla compagnia svizzera – che in Italia operava con collegamenti quotidiani con Milano da e per Ginevra – oppure tramite un’agenzia di viaggi online devono inoltrare la pratica al liquidatore, che non è stato ancora individuato ma di cui verranno pubblicati a breve i riferimenti sul sito www.bazl.admin.ch/bazl/en/home.html.

Ricordiamo che in ogni caso è bene verificare le condizioni riportate sul contratto di viaggio, anche per eventuali rimborsi.

Gli utenti coinvolti possono contattare le sedi Federconsumatori, presenti su tutto il territorio nazionale, o allo Sportello SOS Turista al numero 059.251108 (dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30) per informazioni e assistenza.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori