L’Antitrust, su segnalazione della Federconsumatori, multa la società Life 120 per informazioni ingannevoli e pubblicità occulta.  

04/10/2018


logo_Federconsumatori.jpg

L’Antitrust ha disposto una sanzione per informazioni ingannevoli e pubblicità occulta nei confronti della società Life 120.

Già a dicembre 2017 Federconsumatori ha segnalato all’Autorità le pratiche commerciali scorrette messe in atto da Adriano Panzironi, che pubblicamente, anche tramite vari canali di comunicazione, sosteneva di poter curare tumori e Alzheimer ricorrendo all’assunzione di preparati miracolosi che, come sottolineato dall’AGCM, non presentavano invece alcun fondamento scientifico.

L’Autorità ha provveduto a comminare una sanzione anche alle emittenti che hanno diffuso la trasmissione “Il Cerca Salute”, andata in onda su numerosi canali e attraverso la quale Panzironi diffondeva appunto le informazioni e le consulenze oggetto della sanzione.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori