Federconsumatori solidale con l’appello per reintegrare il tema storico nelle prove di maturità.

11/10/2018


scuola.jpg

In questi giorni il Ministero dell’Istruzione ha emesso le nuove linee guida per il prossimo esame di maturità, con cui la traccia di storia è stata eliminata dalla prima prova scritta. La novità sta facendo discutere, sia perché la decisione è stata assunta senza consultare i principali soggetti coinvolti, come studenti e insegnanti, sia perché si tratta di un provvedimento che finisce per svilire la centrale importanza della storia nella formazione scolastica.

Per questo Federconsumatori esprime la piena solidarietà all’appello per reintegrare il tema storico nelle prove dell’esame di Stato pubblicato dal Coordinamento della Giunta centrale per gli studi storici e delle Società degli storici, in cui si evidenzia la necessità di modificare il provvedimento per non relegare in un angolo una disciplina fondamentale nella costruzione dell’identità culturale dei ragazzi.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori