Report sul consumo di medicinali in Italia: al Nord elevato consumo di farmaci generici, nel Mezzogiorno maggiore richiesta di antibiotici.

19/10/2018


cassetto farmaci(2).jpg

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha diffuso i dati relativi al consumo di farmaci in Italia nel 2017, con le relative distinzioni su base regionale. Dall’indagine effettuata dall’OSMED (Osservatorio Nazionale sull’impiego di Medicinali) emerge un elevato ricorso agli antibiotici e ai farmaci anticolesterolo (statine) nel Mezzogiorno, mentre al Nord Italia è maggiore la richiesta di farmaci generici. Non si riscontrano invece difformità rilevanti su base territoriale per quanto riguarda il consumo di vitamina D.

La realizzazione di queste indagini periodiche è finalizzata prevalentemente a individuare eventuali criticità e a dislocare con maggiore efficienza le risorse in ambito farmaceutico, in modo da migliorare il ricorso ai farmaci da parte dei cittadini.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori