Nuove disposizioni del Ministero della Salute sulle ricette mediche

19/12/2018


salute_stetoscopio.jpg

Il Ministero della Salute ha pubblicato un documento di raccomandazione relativo alle prescrizioni mediche. Secondo le nuove disposizioni è opportuno scrivere le ricette in stampatello e non utilizzare sigle, acronimi, simboli ed abbreviazioni, al fine di evitare eventuali errori nello svolgimento delle terapie.

Il Ministero precisa che l’obiettivo della raccomandazione è il raggiungimento di un’uniformità di linguaggio per ridurre il rischio di fraintendimenti – soprattutto tra medicinali con denominazioni simili o in merito ai dosaggi dei farmaci stessi – e i possibili danni ai pazienti che possono derivarne. 





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori