Despar richiama un lotto di gelato alla soia per presenza di lattosio non dichiarato in etichetta.

01/01/2019


Il Ministero della Salute ha diffuso un avviso di richiamo relativo al lotto LX229 del Gelato alla soia al gusto vaniglia variegato all’amarena e variegato al cioccolato a marchio Despar della linea Vidal a causa della presenza di lattosio non indicata in etichetta. Il gelato viene prodotto dalla Mancuso Vincenzo & C. s.r.l. nello stabilimento di Contrada San Benedetto ad Aragona, in provincia di Agrigento e commercializzato dalla stessa azienda in coppette da 65 grammi. Le confezioni interessate riportano la data di scadenza 17 agosto 2019.

Nella nota si raccomanda ai clienti allergici o intolleranti al lattosio e/o alle proteine del latte di non consumare il prodotto e di restituirlo presso il punto vendita di riferimento per la sostituzione o il rimborso. Il gelato è sicuro per tutti gli altri consumatori.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori