A Taranto i mezzi pubblici saranno alimentati con oli vegetali

28/02/2019


interno autobus.jpg

Dalla giornata di domani, nella città di Taranto, su alcuni mezzi pubblici verrà sperimentato l’utilizzo di un carburante bio.

Per ridurre le emissioni inquinanti dei mezzi pubblici verrà quindi utilizzato un carburante con una parte rinnovabile composta da materie prime di origine biologica, nello specifico dal recupero degli scarti di olio.

Il progetto, che avrà una durata di 6 mesi, dal primo marzo al trenta agosto, oltre a promuovere una mobilità sostenibile mirerà anche ad incrementare la raccolta di oli esausti.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori