Vittoria di Federconsumatori Mascalucia nei confronti di Poste Italiane

13/03/2019


Il Giudice di Pace di Belpasso ha stabilito che Poste Italiane è obbligata ad adottare ogni idoneo strumento informatico per contrastare le truffe on line e per evitare il furto di dati riservati dei propri clienti.

Tale principio viene emesso all’esito di un’azione legale avanzata da Federconsumatori Etnasud di Mascalucia che ha assistito due correntiste che contestavano prelievi fraudolenti e non autorizzati dalla propria carta BancoPosta.

La sentenza ha previsto, inoltre, la condanna di Poste Italiane al risarcimento dei prelievi irregolari per le proprie clienti oltre alle spese legali.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori