Dal Messico le scarpe sportive bio, realizzate con plastica riciclata e alghe

10/04/2019


sneakers bn(2).jpg

Sempre più consumatori compiono scelte quotidiane di orientamento ecologista e quindi ispirate da una sempre più affermata cultura del rispetto dell’ambiente. 

Dopo le sneaker bio, realizzate in Olanda, riciclando gomme da masticare, dal Messico arriva un’altra idea per gli amanti della moda ecosostenibile: si tratta sempre di scarpe sportive, ma questa volta realizzate con plastica riciclata e alghe.

Le calzature, 100% organiche e resistenti all’acqua, possono durare sino a 2 anni e vengono prodotte con vecchie bottiglie di plastica (per realizzare il corpo della scarpa) e con alghe di sargassum, che invadono le spiagge caraibiche e risultano tossiche per le barriere coralline, utilizzate per le suole.

Le scarpe non sono ancora state commercializzate, poiché l’azienda produttrice sta lavorando per aumentare la domanda del prodotto.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori