L’aeroporto di Milano Linate chiude per tre mesi

26/07/2019


aeroporto(1).jpg

Da sabato 27 luglio l'aeroporto milanese di Linate chiude per tre mesi per un restyling generale: pista, terminal, aree bagagli. Si tratta di lavori di manutenzione straordinaria, programmati da tempo, che porteranno ad una delocalizzazione delle attività verso gli altri due scali lombardi, Malpensa e Bergamo Orio al Serio, fino al 27 ottobre 2019.

Anche dopo la riapertura dello scalo alcuni cantieri rimarranno aperti poiché gli interventi di ristrutturazione dureranno fino al 2021.

Anche il personale di terra, i dipendenti delle compagnie aeree, i controllori di volo e i dipendenti delle attività aeroportuali saranno trasferiti agli altri due aeroporti.

Tutte le informazioni sulle modalità per raggiungere Malpensa e Bergamo Orio al Serio sono reperibili sul sito dell’aeroporto di Linate.

I viaggiatori che abbiano prenotato voli in partenza o in arrivo a Linate nel periodo di chiusura devono verificare con la propria compagnia aerea il cambio di scalo. 





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori