Aumenta l’inflazione: aggravi annui di +148 Euro a famiglia.

30/08/2019


grafico business.jpg

Secondo i dati diffusi oggi dall’Istat, nel mese di luglio Il tasso di inflazione ha registrato una lieve crescita, raggiungendo il +0,5%. A crescere di più sono i beni a più elevata frequenza di acquisto (il cosiddetto “carrello della spesa”), soprattutto a causa dell’aumento del costo dei generi alimentari (+1%).

Tali percentuali si concretizzano in un aggravio generalizzato di +148 Euro annui per ogni famiglia.

Un incremento dei costi, questo, che si aggiunge alle spese che i cittadini si apprestano ad affrontare in autunno. L’O.N.F. – Osservatorio Nazionale Federconsumatori, ha calcolato che nelle settimane comprese tra Settembre e Novembre le famiglie spenderanno mediamente 1.845,19 Euro per libri, zaini, bollette, TARI e riscaldamento.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori