In provincia di Belluno decine di false autocertificazioni relative ai vaccini obbligatori per l’iscrizione a scuola i bambini

13/09/2019


orso peluche siringa.jpg

I Carabinieri del NAS hanno effettuato delle operazioni di controllo sul rispetto degli obblighi vaccinali per i bambini in età scolare nella provincia di Belluno, riscontrando numerose violazioni.

Incrociando i dati presenti nei database delle strutture sanitarie con le autocertificazioni consegnate dalle famiglie per attestare le avvenute vaccinazioni, è emerso che oltre 60 genitori hanno presentato documenti falsi. Altrettante persone sono state quindi segnalate alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Belluno con l’accusa falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori