Antitrust sanziona Vodafone e Wind Tre per pratica commerciale scorretta per le offerte di winback

09/12/2019


smartphone(17).jpg

Vodafone e Wind Tre sono state sanzionate dall’AGCM rispettivamente per 6 milioni e 4,3 milioni di euro per pratica commerciale scorretta in merito alle offerte di winback di telefonia mobile destinate agli ex clienti. Le compagnie hanno comunicato agli utenti solo prezzi e soglie di traffico, senza invece dare informazioni su costi extra e condizioni delle offerte, falsando così la capacità di scelta e gli orientamenti dei consumatori stessi.  
L’Authority ha altresì rilevato che le due società hanno effettuato l’attivazione di servizi aggiuntivi, con conseguente aumento dei costi, senza il consenso degli utenti. 
Gli utenti coinvolti possono mettersi in contatto con uno sportello Federconsumatori per informazioni, assistenza e consulenza. 
 





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori