Dal 2020 stop a Whatsapp su dispositivo con sistemi operativi obsoleti e datati.

27/12/2019


smartphone(19).jpg

Da febbraio 2020 l’app di messaggistica WhatsApp smetterà di funzionare sui telefoni cellulari più datati con sistemi operativi ormai obsoleti: nel dettaglio, iPhone con iOS 8 e OS precedenti, e cellulari con Android 2.3.7 (Gingerbread, lanciato nel 2010) o precedenti.

In caso di smartphone a marchio Apple quindi basterà essere in possesso di un modello dall'iPhone 6 in poi. Il servizio di messaggistica istantanea non sarà più supportato invece da Windows Phone già a partire dal 31 dicembre.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori