Sequestrate a Taranto 2 tonnellate di buste di plastica non conformi.

17/02/2020


sacco spazzatura.jpg

Il nucleo investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale (Nipaaf) di Taranto, a seguito di alcuni controlli effettuati, ha scoperto e posto sotto sequestro amministrativo cautelare circa 2 tonnellate di buste di plastica non conformi alla vigente normativa.

I sacchetti, pronti per essere commercializzati, sono risultati privi delle indicazioni che per legge devono essere presenti: gli elementi identificativi del produttore, dei marchi e delle diciture attestanti la loro riutilizzabilità.

I titolari dell’azienda rischiano multe fino a 100 mila euro e dovranno smaltire i beni sequestrati.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori