Sconto del 10% sui buoni emessi dai Comuni per le famiglie in difficoltà.

01/04/2020


supermercato.jpg

La Federconsumatori ha accolto positivamente le iniziative assunte da alcune catene della Grande Distribuzione Organizzata, che hanno deciso di applicare sconti del 10% sui buoni spesa messi a disposizione dai Comuni alle famiglie in difficoltà economica, che si trovano senza alcuna forma di reddito e di sostentamento.
Una decisione che dovrebbe essere estesa a tutte le catene, magari attraverso un’adesione da parte delle associazioni di categoria, a cui la nostra associazione ha chiesto di intervenire in tal senso.
Oltre agli sconti, si rende però urgente e necessario un controllo serrato sui prezzi applicati, che negli ultimi giorni, con l’alibi dell’attuale emergenza, hanno registrato cospicui aumenti ingiustificati. La Federconsumatori, in merito, ha sollecitato l’intervento del Ministero dello Sviluppo Economico e delle Forze dell’Ordine.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori