Despar richiama Multigrain di riso e frumento integrale per soia non dichiarata in etichetta

05/06/2020


Il Ministero della Salute ha diffuso un avviso di richiamo relativo al lotto P 16/04/2020 S 16/10/2021, con la data minima di conservabilità del 16/10/2021, del Multigrain di riso e frumento integrale, a marchio Despar, a causa della presenza di allergeni non indicati in etichetta.

Il Multigrain, venduto in confezioni da 375 grammi, viene prodotto dall’azienda Molino Nicoli S.p.A. nello stabilimento di via Antonio Locatelli n.°6 – 24060, Costa Di Mezzate (BG) e commercializzato con marchio Despar Vital da Despar Italia C.a.r.l. – Casalecchio di Reno (BO).

Le confezioni del lotto interessato dal ritiro, contengono la versione con “cioccolato fondente”, che contiene lecitina di soia, un allergene che potrebbe comportare un rischio per i soggetti allergici.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori