Fastweb elimina la penale per la riattivazione dei servizi

17/06/2020


smartphone(20).jpg

La continua collaborazione tra le Associazioni Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Federconsumatori e U.Di.Con. E Fastweb, ha portato al raggiungimento di un altro importante accordo a favore della trasparenza e della tutela dei consumatori.

L’operatore di telecomunicazioni e le Associazioni, con un comunicato del 15 giugno 2020, hanno reso noto che Fastweb non applicherà più la penale di 24 euro per la riattivazione, in caso di sospensione per mancato pagamento di servizi non soggetti a contestazione da parte dell’utente, delle offerte di rete mobile in abbonamento e con ricarica automatica.

La nuova direttiva, presente nella Carta dei Servizi di rete mobile della compagnia, è reperibile sul sito fastweb.it e disponibile anche in versione digitale e interamente navigabile da qualsiasi dispositivo.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori