Richiamate zuppe di farro e verdure per sospetto botulino

09/07/2020


Il Ministero della Salute ha comunicato il richiamo di diversi lotti di zuppe di farro con verdure prodotte da Euroverde Società Agricola srl di Azzano Mella (BS) per un potenziale rischio microbiologico. Le zuppe, realizzate per Bontà dell’Orto, Carrefour, Euroverde e Terra & Vita, potrebbero contenere botulino, una tossina molto pericolosa per la salute umana capace, nei casi più gravi, anche di causare il decesso.

I lotti interessati dal richiamo sono:

  • Bontà dell’Orto – Todis, Zuppa con farro e verdure fresche lotto 320148, data di scadenza 07/07/2020 (confezione da 620 g);

  • Carrefour – Il Mercato, Zuppa con verdure e farro, lotto 320148, data di scadenza 06/07/2020–10/07/2020 (confezione da 620 g);

  • Euroverde società agricola Zuppa con farro lotto 3 20 148, data di scadenza 05/07/20 –07/07/20 –10/07/20 –11/07/20 –12/07/20 (confezione da 620 g);

  • Terra & Vita le Zuppe Belle e Pronte Zuppa con farro lotto L23-R-148, data di scadenza 05/07/20 –06/07/20-07/07/20 –10/07/20 –11/07/20 –12/07/20 (confezione da 620 g);





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori