L’AGCM verifica le condotte scorrette di “Piazza Italia” segnalate da Federconsumatori

06/11/2020


shoppingonline.jpg

Durante il periodo di lockdown e immediatamente dopo, molti utenti, a causa della chiusura degli esercizi commerciali e dell’impossibilità di uscire, hanno scelto di effettuare i propri acquisti prevalentemente tramite internet.

A causa della pandemia, molte sono state le segnalazioni, come per esempio i ritardi nella consegna, articoli pervenuti difettosi, pacchi dispersi etc. per prodotti di ogni tipo.

La nostra Associazione ha ricevuto numerose segnalazioni relativamente al negozio di abbigliamento online “Piazza Italia”, che oltre a non spedire gli ordini, non forniva né assistenza e né provvedeva al rimborso della somma corrisposta su richiesta e sollecito da parte dell’utente.

Considerando tutto ciò Federconsumatori ha segnalato all’AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) le condotte della società, per sollecitare un intervento e una sanzione per le pratiche scorrette applicate dal venditore.

L’Autorità ha accertato le condotte messe in atto dalla società, ma ha valutato che i disservizi registrati e segnalati fossero imputabili unicamente alla pandemia, pertanto non è stata emessa alcuna sanzione.

Qualora i disservizi registrati dovessero ripresentarsi gli utenti che riscontrassero problemi con la suddetta società, possono segnalarli all’email altuoservizio@federconsumatori.it.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori