Federconsumatori segnala Amazon e Ebay per speculazioni sulla vendita di prodotti connessi all’emergenza sanitaria e l’AGCM interviene.

27/11/2020


mascherina e guanti.jpg

Nei mesi scorsi, la Federconsumatori ha segnalato all’Antitrust la condotta scorretta dei noti siti di e-commerce Amazon e Ebay, dopo aver appurato la presenza di claim ingannevoli relativi al Coronavirus e lo spropositato aumento dei prezzi dei cosiddetti “dispositivi di protezione individuale” (come gel igienizzanti, guanti e mascherine), necessari per la propria tutela.  Ciò ha rappresentato un ulteriore tentativo di lucrare sull’emergenza sanitaria che ha colpito il nostro Paese, a discapito dei cittadini.  

In seguito al nostro interessamento, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato accertamenti sul comportamento delle due società, confermando quanto da noi evidenziato e imponendo alle stesse di correggere immediatamente i comportamenti scorretti e la pubblicazione, sui due siti ufficiali, degli impegni presi.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori