L’AGCM sanziona per 10 milioni di Euro Hp per informazioni ingannevoli nella vendita di cartucce e toner

11/12/2020


cartucce stampanti.jpg

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato al termine di un procedimento istruttorio nei confronti di HP Inc. e HP Italy ha accertato che la Società ha applicato su molti modelli di stampanti limitazioni rilevanti all'utilizzo di cartucce di inchiostro e toner non originali. Le stampanti tramite un sistema conosciuto come DS - Dynamic Security, riconoscono le cartucce originali HP e le accettano, rifiutando invece quelle non originali o prodotte prima di una certa data. La mancata informativa al consumatore, secondo l’AGCM, implica una significativa limitazione che induce in errore gli utenti.

Entro 60 giorni dalla notifica del provvedimento, la Società dovrà redigere e trasmettere una relazione sulle iniziative assunte, ed entro 120 giorni dovrà modificare le confezioni di vendita delle stampanti indicando in modo evidente le limitazioni all'uso di cartucce di inchiostro e toner non originali.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori