Nel 2020 quadruplicata l’attività dello sportello SOS Turista di Federconsumatori

27/05/2021


valigia e ragazza.jpg

Il 2020 si è rivelato un anno drammatico sotto il profilo sanitario ma anche dal punto di vista socioeconomico. Il turismo è stato uno dei settori più colpiti dalle conseguenze della pandemia, come dimostrano anche le richieste di assistenza pervenute agli sportelli Federconsumatori ed in particolare l’attività dello sportello SOS Turista, dedicato appunto alla risoluzione delle problematiche di viaggio. Lo scorso anno lo sportello ha erogato più di 4mila consulenze, assistendo complessivamente 13.557 persone.

L’attività più intensa è stata registrata nel primo semestre del 2020, quando sono scattate le limitazioni più stringenti ed è stata maggiore la condizione di disorientamento dei cittadini in merito ai prodotti turistici già acquistati. I cittadini si sono trovati spesso in forte difficoltà non solo per ottenere il rimborso di voli e prenotazioni cancellate ma anche solo per usufruire dell’assistenza clienti.

L’attività di SOS Turista nel 2020 è risultata quadruplicata rispetto all’anno precedente.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori