Maxi richiamo di gelati Nuii: decine di lotti a rischio contaminazione

02/09/2021


Il Ministero della Salute ha pubblicato degli avvisi di richiamo relativi a decine di lotti dei gelati Nuii, prodotti dall’azienda Froneri Polska e commercializzati in Italia dalla Froneri Italy S.r.l.

Il provvedimento è stato emesso in via precauzionale per rischio chimico a causa della possibile presenza di ossido di etilene, un contaminante altamente tossico, e coinvolge numerose confezioni dei gusti mandorle e vaniglia di Java, nocciole salate e caffè, cioccolato bianco e mirtilli rossi, cocco e mango e cioccolato bianco e vaniglia. Ad essere contaminata potrebbe essere la farina di carrube, spesso impiegata nella preparazione di prodotti dolciari come addensante.

L’ossido di etilene è un composto chimico impiegato nelle operazioni di disinfestazione di silos e stive delle navi adibiti alla conservazione e al trasporto di prodotti alimentari. Considerato il suo elevatissimo livello di tossicità, le normative comunitarie vietano la presenza di residui negli alimenti commercializzati sul mercato europeo se non in bassissime dosi.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori