Yogurt Esselunga richiamati per rischio chimico

10/09/2021


Continua l’ondata di richiami di cibi a rischio contaminazione da ossido di etilene, composto chimico altamente tossico impiegato nelle operazioni di disinfestazione di silos e stive delle navi adibiti alla conservazione e al trasporto di prodotti alimentari.

La scorsa settimana numerosi prodotti – tra cui gelati, addensanti per prodotti da forno e confezioni di pasta secca – sono stati ritirati dal mercato proprio perché potenzialmente contaminati e in questi giorni sono stati emessi nuovi avvisi riguardanti i vasetti di yogurt Esselunga da 150gr 0% grassi ai gusti mela e cannella (lotto G41L195), lampone (lotti G41L181 e G41L201) e frutti di bosco (lotto G41L201).

Gli yogurt interessati dal provvedimento sono stati prodotti dalla Kri Kri S.A. nello stabilimento di Serres, in Grecia, nella zona della Macedonia Centrale.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori