Richiamata la mozzarella Vivibene Selex per informazioni errate sulla confezione

22/04/2022


Il Ministero della Salute e le catene di supermercati A&O e Famila hanno segnalato il ritiro di alcuni lotti di mozzarella senza lattosio Vivibene Selex per un errore di informazioni riportate sulla confezione: sulla confezione viene riportata la dicitura “senza lattosio”, mentre nel prodotto è presente.

Il formaggio in questione è venduto in buste da 125 grammi e i lotti interessati dal richiamo sono il n. 94 e n. 95 con scadenza 03/05/2022 e il n. 96 e n. 97 con scadenza 05/05/2022.

La mozzarella richiamata è stata prodotta per Selex da Centro Latte Bressanone Soc. Agr. Coop. nello stabilimento di via Brennero 2, a Varna, nella provincia autonoma di Bolzano (marchio di identificazione CE IT 41 5).

Si raccomanda, alle persone intolleranti al lattosio, di non consumare il prodotto segnalato e di restituirlo al punto vendita d’acquisto.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori