Richiamate mandorle sgusciate Ciavolino per presenza di aflatossine

29/04/2022


Il Ministero della Salute ha pubblicato sul proprio sito un avviso di richiamo relativo al lotto numero 22066 delle mandorle sgusciate a marchio Ciavolino prodotte dalla Ciavolino Daniele & figli Roma S.r.L. nello stabilimento di via Campo di Carne ad Ardea, in provincia di Roma.

Il provvedimento, che riguarda le confezioni da 800 grammi con termine minimo di conservazione 04/2023, è stato adottato a causa della presenza di aflatossine nel prodotto.

Coloro i quali abbiano acquistato una o più confezioni appartenenti al lotto coinvolto sono invitati a non consumare il prodotto e a restituirlo presso il punto vendita di riferimento.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori