Federconsumatori chiede l'intervento di Enac per il mancato rimborso dei voli Alitalia

03/07/2020


alitalia aereo.jpg

Numerosi utenti in questi giorni si stanno rivolgendo a Federconsumatori per segnalare difficoltà e disservizi nell'assistenza clienti Alitalia. Sono sempre di più i cittadini che riferiscono di voli cancellati anche due o tre mesi fa e non ancora rimborsati nonché della sostanziale impossibilità di contattare il call center che, almeno in teoria, dovrebbe fornire informazioni ai clienti. Stando alle segnalazioni, i clienti non riescono ad ottenere il rimborso, in denaro o con un voucher, dei biglietti annullati né a mettersi in contatto con l’azienda per ottenere indicazioni sulla programmazione dei voli, sui rimborsi e sull’esito delle domande presentate.  

Considerando l'elevato numero di richieste ricevute, Federconsumatori ha chiesto l'intervento di Enac per accertare le responsabilità e garantire il rispetto dei diritti degli utenti. 

Coloro i quali necessitino di informazioni e assistenza possono contattare una delle sedi Federconsumatori presenti in tutta Italia oppure lo sportello SOS Turista al numero 059 251108 o all’indirizzo email info@sosvacanze.it, dal lunedì al venerdì dalle 08:30 alle 13:30.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori