L'app Barcode Scanner, per scannerizzare i codici a barre e i QR Code, contiene un malware

19/02/2021


qr code.jpg

L’App Barcode Scanner di LavaBird Ltd, per Android, è una delle applicazioni più scaricate per fotografare e scannerizzare i codici a barre e i QR, è risultata infetta.

Infatti, è emerso che, in seguito ad un aggiornamento, procedendo al download dell’app si scarica anche un malware che inonda gli smartphone di pubblicità invasiva.

Google ha già tolto dal Play Store Barcode Scanner, ma l’app è ancora disponibile su molti store alternativi. Il problema maggiore, però, è che la rimozione dallo store di Android non comporta anche la rimozione dagli smartphone Android.

Pertanto si consiglia, agli utenti che hanno in passato scaricato l’app in questione, di rimuoverla manualmente dal proprio smartphone, al fine di evitare che il malware e le pubblicità connesse ad esso, rendano difficile l’utilizzo del telefono.





FEDERCONSUMATORI

Cookies Policy

Mappa  

Federconsumatori News percepisce esclusivamente i contributi pubblici all'editoria ai sensi del Decreto Legislativo del 15 maggio 2017, n. 70

a cura della Redazione della Federconsumatori
Direttore Responsabile Sabrina Soffientini
Responsabile di Redazione Tiziana Danese

Proprietà Federconsumatori Reg. Tribunale di Roma n. 10/2008 del 21/01/2008

Federconsumatori – Federazione Nazionale Consumatori e Utenti fa parte di CNCU, ECU, Consumers' Forum
Federconsumatori